fantasticare fa bene?


 

Fantasticare fa bene?

Se ci soffermiamo sui trattati di filosofia e pedagogia non possiamo che confermare questa necessità della mente utilizzata per “crescere” e “adeguarsi” alle proprie ineluttabilità con uno spirito di adeguatezza unico: per l’appunto conformandosi ad ogni cosa grazie proprio alla fantasia.

In maniera molto più quotidiana direi che il fantasticare è una dimensione di cui tutti abbiamo bisogno: un ponticello che unisce il reale a quello che vorremo che fosse, di cui disponiamo tutti, ma… che pochi sanno utilizzarlo nel modo giusto ed opportuno.

Farsi scorgere con occhi trasognanti non piace a nessuno (o meglio, imbarazza un po’ tutti) ma… in quell’imbambolamento dello sguardo, sperso chissà dove, c’è raccolta tutta la nostra necessità di estraniarci per un istante, di allontanarci, rifugiarci in qualcosa di nuovo o di diverso, che ci ha catechizzato tutti i pensieri dirottandoli lì.. lontani da noi e dalla realtà del momento.

 

Ma perché fantastichiamo?

Molti dicono che è una sorta di rivalsa nei riguardi della vita di ogni giorno, ma non mi trovano d’accordo. Perché è come dire: chi sogna ad occhi aperti è un frustrato e perdente; un uomo che si colleziona fallimenti in una vita scialba e sciatta ed ha bisogno di cambiarla, anche se solo per pochi istanti, ma all’interno di una fantasticheria della mente!

Io, invece, presumo che la mente abbia bisogno di queste “assenze ingovernabili” per portarci a riflettere sulle cose di ogni giorno.

Ma cosa sarebbe una vita senza sogni, speranze ed aspettative?

Mi piace, a tal riguardo, riportare una massima di un grande teologo tedesco, che dice: <<racconta ad un ragazzo il suo futuro e lui perderà il gusto di vivere perché gli avrai rubato ogni suo sogno di domani.>>

 

Credo sia proprio così. I sogni aiutano anche a darci nuove spinte emotive ed emozionali. Ci permettono di riprender fiato e rimboccarci le maniche per fare in modo che la vita assomigli, in qualche forma, a quanto desideriamo da sempre. Ed anche in amore succede la stessa cosa, anzi: più siamo innamorati e tanto più sogniamo.

E’ proprio quello il periodo di maggiore produzione di fantasticherie. Ci tuffiamo in oceani di sogni e desideri e proviamo ad intingerci le pareti del cuore con quella desiderabilità unica, appagante e giusta per sperare in qualcosa di migliore… di più adatto al nostro essere quotidiano.

E’ importante sognare di amare, di innamorarsi continuamente, di conquistare e continuare a mettersi in gioco per il solo gusto di non farsi trovare impreparati dai sogni di domani. Quelli ci continueranno ad affollare i pensieri ed è importante utilizzare la palestra offerta dall’amore per adattarci ad ogni bisogno della mente. Ci si fantastica sul successo nella professione, sulla miglioria economica, sulla propria salute, sui propri bisogni e l’incetta esagerata di nuove “richieste impossibili” dagli ingenti investimenti… difficili da realizzare, se non proposti con un miracolo od una “botta di… vita esagerata!”

 

Insomma, fantasticare è importante perché ci rende meno fragili e più disposti a piccoli e brevi voli pindarici, che non significano illusioni e delusioni ma certezza che, così come l’amore spinge a gesti estremi, anche un pensiero lanciato nel vuoto, in cui insaccarci ogni minimo desiderio, ci può aiutare a resistere, a saper continuare ed aspettare che quel sogno, o parte di esso, si realizzi.

Cito, in conclusione, alcuni sogni che leggo di continuo sulle pagine del sito cuorinellatormenta e che mi piace condividere con voi perché così avranno più forza di spingersi oltre un pensiero della mente e permettersi il lusso di… ambire a trasformarsi in realtà.

 

“sogno di innamorare il mio cuore dopo anni di buio per infelicità perenni inflitte dagli uomini cattivi”

“sogno di poter correre e gridare nel vento la mia voglia di vivere ed abbandonare questa sedia a rotelle”

“sogno di partecipare ad una marcia per la pace e bruciare nel fuoco queste armi di guerra”

“sogno di difendere mia moglie da me stesso e da quell’ira funesta ogni volta che affogo i dispiaceri dentro all’alcool”

“sogno un mondo migliore di quello che ti chiede il prezzo per fare l’amore e poi ti abbandona sulla strada”

“sogno di poggiare un’innocente carezza sul viso di una bambina bellissima ed indifesa che non deve essere violentata dalla mia mente malata”

“sogno di continuare a sognare che… senza un sogno si vive al buio”.

“Il mio sogno?  Prestatemene uno… mi hanno rubato anche quelli e sto morendo da solo in un letto d’ospedale!”

 

 

Buon giornata e per stanotte… sogni d’oro a tutti

indietro >>

 
- RIFLESSIONI IN PUNTA DI CUORE - pensieri a ruota libera di Gianfranco Iovino
 

 

 

 
 

 
 

 

un po' di... BUIO

amore senza limiti

appuntamenti con... LA VITA

in ETERNO... a chi?!

una sana bugia

santa... PAZIENZA

è solo un buco... nell'acqua

vertiginosi SEGRETI

quei posti lontani...

in posa il cuore... per una foto

maledetto nemico ALCOL

meglio un rimorso o un bel...

VOLARE... un bello sforzo

una data CERTA... e poi?

SESSO... quel chiodo fisso

LAOS: diritto ad essere bambini

la fretta

amico mio... dove sei?

ti amerò fino a... MORIR PER TE!

il padre è il PADRE

angeli... in corsia

8 Marzo... tra mimose e fiamme

sommersa

amore spegni la tivù

è San Valentino per... TUTTI

passione

acqua che... UCCIDE

intervistare l'impossibile

un desiderio MAGICO

fatti... e non parole

come si spegne un amore?

un dramma... esser donna!

20 novembre... tutto l'anno

l'allegria rende meno INFELICI?

correre, correre... e poi?

VISI... non visti più

anche per morir ci vuole... tempo

profumi della vita

sempre è... VITA

specchio delle mie brame

di come eravamo NOI

siamo ABUSANDO troppo!

vento di ricordi

il tuo tempo

sballiamo l'NFG?

distrofia muscolare:  male perfetto

a me gli occhi

il giorno dopo... PILLOLA?

il posto giusto dell'amore

fantasticare fa bene?

prima il dovere e poi il piacere?

MALEDETTE CH@T!!!

molto felici

non ritornano più!

è bello sentirti

l'uragano DONNA

oggi sarò LEGGERO

sessualizzati

... smettila!!!

mettere in gioco il cuore

quel primo appuntamento

a difesa delle 3 ore al giorno

volevo dirti che... MI MANCHI

non siamo esenti da colpe

... bustine d'amore

non ci credo ma... li leggo

TRADIRE... un bisogno d'amare?

vince chi abbandona?

gelosia in amore

lacrime d'amore