Cosa hanno in comune Anna e Marco di Lucio Dalla

con Gli angeli di Vasco Rossi

e La donna cannone di Francesco De Gregori

con Anche per te di Lucio Battisti

o Nei giardini che nessuno sa di Renato Zero

con Il volo della colomba dei Pooh?
Niente... se non che

SONO SOLO CANZONI...

da cui si è tratta ispirazione per scrivere singole storie di vita,

lasciandosi spronare dalla magia musicale contenuta

in alcune tra le più belle canzoni della musica leggera italiana.

 

 

non è una semplice raccolta di racconti, ma un viaggio letterario incantevole,

che ha nella musica il suo denominatore comune,

così da rendere esilaranti e coinvolgenti le trame di un esperimento

di fondere la musica alla narrativa, prendendo in prestito

le emozioni regalate dai testi letterari di brani musicali

che continuiamo ad ascoltare e cantare ed appartengono

al patrimonio culturale della nostra italiana


 

ANGELI e FATE - brano musicale dedicato alla Lega del Filo d'Oro  (video)


                                                                                 
Michele Zarrillo

La libera ispirazione da parte di Gianfranco

sulla mia canzone "il canto del mare"

è un esperimento molto affascinante

e se riesce anche a sostenere il quotidiano impegno della "Lega del filo d'oro"

non posso che consigliare a tutti questo bel viaggio narrativo,

che parte dalla musica e arriva diritto al cuore.

Michele Zarrillo

Marco Masini  (Sono Solo Canzoni... di Gianfranco Iovino)

È un'esperienza davvero intrigante ritrovarsi a leggere racconti

ispirati da capolavori della musica leggera italiana, che assumono una nuova dimensione ed un fascino particolare

in chi si lascia coinvolgere da storie quotidiane che prendono vita e forma

attraverso interpreti che tutti continuiamo a cantare ed ascoltare da sempre.

Nel racconto della "cenerentola innamorata", Gianfranco ha saputo trasmettere integralmente

il messaggio di buona speranza ed inno alla vita che volevo dedicare a tutte le donne quando si ritrovano

davanti a decisioni importanti, dove bisogna sapersi lasciare consigliare e guidare dal cuore che dà vita... alla vita.

Marco Masini

Roby Facchinetti (Sono Solo Canzoni... di Gianfranco Iovino)

Valerio Negrini è stato un grandissimo poeta della musica

ed autore di straordinari capolavori letterari che hanno fatto "grandi" le nostre canzoni.

Una delle più toccanti è, senza dubbio, "il silenzio della colomba",

che racconta di uno stupro ad una ragazzina mentre andava a scuola.

Gianfranco, con mirabile talento riesce a dare ancora più spessore a un testo che denuncia la cattiveria di certi uomini

che rubano l'innocenza e si macchiano di crimini che una donna non potrà mai più dimenticare.

Roby Facchinetti

Mario Lavezzi (Sono Solo Canzoni... di Gianfranco Iovino)

E' bello per un compositore sapere che una canzone possa spingersi ben oltre la sua stessa musica,

diventando colonna sonora per la vita o il riassunto di qualche esperienza da adottare e fare propria per sempre.

Se poi, quella stessa canzone, si spinge fino a diventare una storia immaginaria,

assume un valore ancora più sorprendente, al punto da legarci ancor di più a quella pietra miliare della musica leggera italiana.

Gianfranco Iovino, grazie al suo talento, ha saputo dare una luce tutta nuova

a capolavori della musica leggera con una raccolta unica che consiglio a tutti di leggere.

Mario Lavezzi

Vittorio De Scalzi (Sono Solo Canzoni... di Gianfranco Iovino)

La tragedia di Marcinelle è uno strappo al cuore che troppo in fretta si è lasciato dimenticare dal nostro paese,

nonostante le tante vittime innocenti, soffocante dal fumo in una miniera del Belgio nel lontano 1956. 

E' stato sempre un nostro cavallo di battaglia "Una miniera", e ad ogni esibizione ci sembra di dare nuova memoria ed onore

a chi morì per colpa del carbone.

Gianfranco, con mirabile talento riesce a rievocare quella terribile tragedia nel suo racconto "un profondo dolore"

trasportando il lettore al centro esatto di una sciagura che non può essere dimenticata.

Vittorio De Scalzi

Iskra Menarini (Sono Solo Canzoni... di Gianfranco Iovino)

Con Lucio ho vissuto anni bellissimi di musica, grandi sogni e intense storie di vita,

che sono diventate emozioni indelebili per mente e cuore mio, oltre che grandi canzoni,

che sono senza data e tempo e resteranno per sempre un patrimonio della musica leggera italiana.
Anna e Marco è senza dubbio un grande inno all'amore giovanile.

Gianfranco, nel suo racconto di fantasia, riesce a regalare una bella visione di quei 2 ragazzi

che ritornano a casa... tenendosi per mano.

Iskra Menarini


foto con Fabio Concato Renato Zero con Gianfranco Iovino e SonoSoloCanzoni Ornella Vanoni e Gianfranco Iovino

Acquista Online