pensieri sottovoce di Gianfranco Iovino - Gianfranco Iovino

Vai ai contenuti

GIUDICARE? Solo dire GRAZIE

Gianfranco Iovino
Pubblicato da Gianfranco Iovino in blog personale di Gianfranco Iovino · 9 Ottobre 2020
Indubbiamente ha saputo far parlare di sé Vanessa Incontrada, ancora più che per il modo col quale si è proposta, nel contenuto del messaggio da trasmettere, che la vuole Testimonial di un concetto chiaro, inequivocabile e semplice: “questa oggi sono… e così mi accetto di essere!
A parole è semplice, ma assolutamente vero e inequivocabile da perseguire il concetto che “nessuno ci può giudicare MAI!”, soprattutto quando è giusto considerare che NOI siamo l’unica copia originale di “noi stessi”, e nessuno meglio di NOI può emularci, imitarci o somigliarci nei minimi dettagli… così come siamo ed  appariamo agli altri.
In giro si possono trovare cloni e fotocopie “malvenute” di NOI stessi, inteso come tentativi di imitazione su atteggiamenti, modi di essere, di fare e proporci, che se interessano e incuriosiscono, a volte sono motivo di  “riproduzione” negli altri… ma non saranno MAI come l’originale, e tanto dovrebbe bastarci a far comprendere che la nostra UNICITA’ appartiene soltanto a NOI e va accettata così com’è, a prescindere che ci piaccia fino in fondo o sia materia di consigli, giudizi, competizione o considerazioni altrui e personali su come ci sentiamo o crediamo di apparire (soprattutto quando non stiamo bene con noi stessi e il nostro corpo).
Per cui, un bel plauso al coraggio di Vanessa, e complimenti al messaggio che vuole trasmettere a tutte le donne; soprattutto a quante di loro si sentono non più desiderabili, trasformate dal tempo nei modi di pensare, agire ed apparire, abbandonate ai tramonti del cuore e i sussulti dell’anima, quando si ritrovano davanti ad uno specchio e si chiedono come sia stato possibile arrivare a tanto?!
Parliamo di DONNE… la più assoluta tra le essenze vitali, di cui nessuno può farne a meno fino in fondo; sia esso madre, sorella, amica o moglie e fidanzata, perché governano l’equilibrio interiore di noi tutti.
E giusto per ribadire il concetto della preziosità di sapersi DONNA… credo che sia una delle poche sostanze vitali che non deve piacere per com’è… ma per quello che è e sa di essere!

Ecco… tutto qui! Mi fermo  perché noto migliaia di commenti sui  quotidiani, i Social e tra la gente, che apprezzano  il gesto dell’attrice, apparsa nuda sul Vanity Far di Ottobre. Io non faccio altro che unirmi a quei cori di complimenti, perché sentivo necessario approfittare di questo contesto per condividere con voi
il ringraziamento da destinare a tutte quelle donne, che non permettono di essere giudicate MAI per come appaiono… ma solo per quello che rappresentano e sanno essere nella vita di chi gli vive accanto!
(cosa quest’ultima che non è mai scontata, prevedibile, obbligata, ma… privilegio esclusivo regalatoci della vita!)






Torna ai contenuti