di

Vai ai contenuti

TI RIABBRACCERO’… ANCORA, ancora e ancora!

SIAMO SEMPRE PIU’ VECCHI… sì! Senza troppi giri di parole, è proprio questa la sintesi perfetta che fotografa il nostro bel Paese, stretto tra le affilate tagliole degli spropositati rincari, la povertà diffusa, l’insoddisfazione di massa e l’obbligo cautelativo alla dissocialità che… restituisce un dato preoccupante che vi evidenzio: quasi 400mila nascite nel 2021, a fronte del doppio delle mortalità, che si traduce in un agghiacciante risultato= stiamo invecchiando clamorosamente!
Di attenuanti, sia chiaro, ne abbiamo quante ne vogliamo per giustificarci (pandemia, instabilità economica, incertezza sul futuro e bla, bla bla…) ma di ragioni NESSUNA!
Gianfranco Iovino | 15/1/2022

FORTUNATO A CHI!

Mi sono spesso chiesto quale possa essere la “fortuna” più impattiva e fondamentale nella vita, e la risposta trovata è sempre la stessa: NASCERE, perché nulla è più importante, per ognuno di noi, dell’essere venuti al mondo, vincendo possibili NO… qualsiasi preoccupazione, ogni altro timore o disagio, da parte di chi ci ha donati la vita, in maniera così naturale e miracolosa.
Ma oggi mi sento di dover aggiungere un’altra “fondamentale fortuna”: il luogo dove si nasce, perché finché siamo figli di questi quadrati di stelle e meridiane tranquille, possiamo costruirci il futuro su basi più o meno solide, ma sicuramente LIBERE di essere interpretate, inseguite e raggiunte, cose non scontante se ci soffermiamo con più attenzione sui FATTI DEL MONDO, rendendoci conto che ci sono posti dove nascere è un “castigo”, se non una condanna a vita.
Gianfranco Iovino | 25/8/2021
Torna ai contenuti